casa-della-cultura-milano  
diventa socio della casa della cultura le news della casa della cultura la scuola di cultura politica link alle edizioni della casa della cultura link ai video della casa della cultura

casa-della-cultura-animazione


iconacittabene2.gif Città Bene Comune
 


Sin dalle prime pagine del suo Dove ricomincia la città. L'Italia delle periferie. Reportage dai luoghi in cui si costruisce un Paese diverso (Manni, 2021), Francesco Erbani chiarisce di aver voluto scrivere un resoconto di viaggio in luoghi che sono spesso oggetto di letture
iconacdc2.jpg #ilpostodelleidee
 


È online il nuovo programma della scuola di Autobiografia della Casa della Cultura, a cura della prof.ssa Mancino. Dopo il successo delle passate edizioni e in seguito alle numerose richieste, il corso di quest'anno si presenta con una doppia veste: ci sarà un ciclo di
iconacittabene2.gif Città Bene Comune
 


«La bellezza è l’ultima parola che l’intelletto pensante può osare di pronunciare, perché essa non fa altro che incoronare, quale aureola di splendore inafferrabile, il duplice astro del vero e del bene e il loro indissolubile rapporto. Essa è la bellezza ...
iconaintervento2.jpg l'Intervento
 


È il meno che si possa dire di questo 2021. In cui le luci si sono accavallate alle ombre: ma queste ultime, forse, hanno finito per prevalere. Partiamo dalle luci: i vaccini, innanzitutto. Che hanno certamente influito sulla storia naturale della pandemia. E anche se
iconacdc2.jpg #ilpostodelleidee
 


Perché alla domanda “Che cosa ne pensi della filosofia” ho voluto dare questa risposta: "nell’istante in cui si cessa di credere in lei, la filosofia sparisce”? Perché, più spesso di quanto si pensi, sono gli stessi filosofi non a decretare la fine della filosofia, ma a parlarne in
iconaintervento2.jpg l'Intervento
 


A un domani ormai giunto con la Liberazione del 25 aprile, Antonio Banfi e i suoi principali allievi guardavano e riflettevano nelle riunioni del Centro di Studi filosofici che erano nate nell’immediato dopoguerra come importante momento di riflessione filosofica,
iconarecensione2.jpg la recensione
 


Il nuovo libro di Giulio Ferroni sulla scuola (Una Scuola per il Futuro, La Nave di Teseo, 2021) si presenta come un’approfondita riflessione “in tempo reale” sugli effetti prodotti dal lockdown, che hanno coinvolto il tessuto sociale, così come il mondo della cultura.
iconacdc2.jpg #ilpostodelleidee
 


Il filo rosso delle discussioni tenute in incontri (chiusi) dal nostro Network ha riguardato l’orizzonte possibile per la sinistra nella riorganizzazione del Paese dopo la tempesta della pandemia. Non a caso il documento di sintesi parla di biforcazione nelle scelte da

iconaintervento2.jpg

contributo di

iconaintervento2.jpg

contributo di

iconacdc2.jpg
contributo di

iconaintervento2.jpg

contributo di

iconacdc2.jpg
contributo di





  collegamento twitter
 







area streaming
OGGI: ---- diretta alle ore 18.00 _ CULTURA DOTTA E POPOLARE, IERI E OGGI ----













  SCOPRI TUTTI I PROSSIMI APPUNTAMENTI
giovedì 20 gennaio 2022 ore 18.00

CULTURA DOTTA E POPOLARE, IERI E OGGI
Ciclo di incontri a cura di Mariateresa Fumagalli Beonio Brocchieri e Roberto Limonta
Primo incontro
Accesso in sala con GREEN PASS RAFFORZATO e MASCHERINA FFP2

evento in diretta streaming
per saperne di più
Giovedì 20 gennaio 2022 ore 18.00/20.00
CENT'ANNI DOPO
Un film documentario sul PCI
presentato da Archivio del Lavoro, Associazione Berlinguer Milano, Associazione LibertàEguale, Casa della Cultura, Centro Culturale Concetto Marchesi, Fondazione Di Vittorio, Fondazione Elio Quercioli, Fondazione ISEC
al termine delle celebrazioni del centenario per la fondazione del PCI
L'incontro si svolgerà in Camera del Lavoro - Corso di Porta Vittoria, 43 Milano.

per saperne di più
Venerdì 21 - Sabato 22 - Domenica 23
Gennaio 2022

SE NON ORA, QUANDO?
RIPENSARE E RICOSTRUIRE UN PAESE E UN MONDO PIÙ GIUSTI
Scuola di cultura politica 2021-2022
Quarto modulo:
Venerdì 21 ore 18
Giuseppe Provenzano e Rosanna Nisticò - "Il mezzogiorno, priorità nazionale"
Sabato 22 ore 10
Gian Luigi Gatta - "La riforma della giustizia"
incontro annullato. sarà recuperato il 29 gennaio alle ore 10
Sabato 22 ore 14.30
Diana Urania Galetta e Gabriele Bottino - "Per la riforma della pubblica amministrazione"
Domenica 23 ore 10
Juan Carlos De Martin - "Digitalizzazione: ritardo da colmare e cultura da costruire"

per saperne di più
Domenica 23 gennaio 2022 ore 15.00-18.30
GIORNATA DELLA MEMORIA 2022
Nel 77esimo anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz
organizzato da Centro Milanese di Psicoanalisi "Cesare Musatti" in collaborazione con la Casa della Cultura
A causa della situazione COVID-19 l'incontro si svolgerà solo da remoto e in diretta streaming

evento in diretta streaming
per saperne di più
Lunedì 24 gennaio 2022 ore 18.00
LA DEA PERDUTA E RITROVATA
presentazione dei libri
"MADRE NATURA. LA DEA, I CONFLITTI E LE EPIDEMIE NEL MONDO GRECO" di Vittoria Longoni
e
"L'ALTRA METÀ DI DIO" di Ginevra Bompiani
L'incontro si svolge in presenza (capienza sala 100% con GREEN PASS RAFFORZATO e MASCHERINA FFP2)

evento in diretta streaming
per saperne di più
Martedì 25 gennaio 2022 ore 18.00
DOVE VA LA SANITÀ LOMBARDA?
Iniziativa pubblica a cura del Movimento culturale per la difesa e il miglioramento del SSN
L'incontro si svolgerà in Camera del Lavoro - Corso di Porta Vittoria, 43 Milano.
L'incontro si svolge in presenza (capienza sala 100% con GREEN PASS RAFFORZATO e MASCHERINA FFP2)

evento in diretta streaming
per saperne di più
Mercoledì 26 gennaio 2022 ore 18.00

LA FELICITÀ TRA ANTICHI E MODERNI
Ciclo di incontri a cura di Mauro Bonazzi, Filippo Forcignanò, Franco Trabattoni, Silvia Vegetti Finzi
primo incontro
L'incontro si svolge in presenza (capienza sala 100% con GREEN PASS RAFFORZATO e MASCHERINA FFP2)

evento in diretta streaming
per saperne di più
giovedì 27 gennaio 2022 ore 18.00

CULTURA DOTTA E POPOLARE, IERI E OGGI
Ciclo di incontri a cura di Mariateresa Fumagalli Beonio Brocchieri e Roberto Limonta
Secondo incontro
INCONTRO ANNULLATO. VIENE RIMANDATO A MARZO

per saperne di più
venerdì 28 gennaio 2022 ore 18.00

ASIA IN CITTÀ
Storia, culture e società di paesaggi urbani in trasformazione
Ciclo di incontri a cura del Centro di Cultura Italia-Asia
Primo incontro
L'incontro si svolge in presenza (capienza sala 100% con GREEN PASS RAFFORZATO e MASCHERINA FFP2)

evento in diretta streaming
per saperne di più
Sabato 29 Gennaio 2022 ore 10
SE NON ORA, QUANDO?
RIPENSARE E RICOSTRUIRE UN PAESE E UN MONDO PIÙ GIUSTI
Scuola di cultura politica 2021-2022
Quarto modulo:
Gian Luigi Gatta - "La riforma della giustizia"
recupero dell'incontro del 22 gennaio alle ore 10

per saperne di più

  FOCUS


LA FELICITÀ TRA ANTICHI E MODERNI

Ciclo di incontri a cura di
Mauro Bonazzi, Filippo Forcignanò, Franco Trabattoni, Silvia Vegetti Finzi


gennaio/febbraio 2022 - al mercoledì

per saperne di più cerca fra i seminari o

La scrittura (in particolare la scrittura riflessiva, la scrittura di sè) possiede il potenziale di fare, di creare. È gesto che costruisce uno spazio interiore che possiamo nutrire, ampliare, comunicare, coltivare e proteggere. Scrivere corrisponde a realizzare gesti generativi, capaci di intrecciare pieni e vuoti, gradualità, lentezza, fatica, memoria e progetti. Scrivere porta il pensiero e le emozioni ad abitare spazi, dimensioni di esplorazione di sè e dell'altro, sorprese o ritorni.

SCUOLA DI SCRITTURA AUTOBIOGRAFICA
edizione 2022
CHIARI DEL BOSCO, RADURE E OASI DI SOSTA. La scrittura autobiografia come spazio per sè e occasione di ascolto
a cura di Emanuela Mancino


febbraio/aprile 2022

Iscrizioni entro il 27 gennaio 2022
Per il 2022 il corso viene proposto in duplice veste: in presenza o a distanza.
È possibile indicare la propria preferenza al momento dell'iscrizione

per saperne di più cerca fra i seminari o



ASIA IN CITTÀ
Ciclo di incontri a cura del Centro di Cultura Italia-Asia

gennaio-maggio 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o



CULTURA DOTTA E POPOLARE, IERI E OGGI
Ciclo di incontri a cura di
Mariateresa Fumagalli Beonio Brocchieri e Roberto Limonta


gennaio-febbraio 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o

I fatti dell'estate 1960 rappresentano un tornante significativo per la storia dell'Italia contemporanea. Da un lato, essi concludono il "lungo dopoguerra", dimostrando come gli ideali del movimento di liberazione che si era battuto contro l'oppressore nazifascista fossero un patrimonio profondo e duraturo del popolo italiano. Dall'altro lato, fanno intravedere la possibilità dell'apertura verso una fase di riforme che rendesse finalmente concreta l'unità del paese, e che redistribuisse con criteri di razionalità e giustizia sociale i frutti della grande accumulazione del decennio precedente.

LUGLIO 1960. Le tensioni del cambiamento
Ciclo di incontri a cura di
Franco Amatori


ottobre-novembre 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o



LE NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA.
NEUROSCIENZE: NUOVI STRUMENTI PER CONOSCERE SE STESSI

Due incontri a cura di Jacopo Meldolesi e Riccardo Fesce

ottobre/novembre 2021 - ore 21

per saperne di più cerca fra i seminari o


Le conferenze, divise in cicli e tenute da qualificati studiosi, tutti afferenti al Dipartimento di studi storici dell'Università degli studi di Milano, si propongono di illustrare l'importanza che la nostra città ha avuto nel generale processo storico nazionale, fino ad arrivare alla sua affermazione come metropoli europea.


MILANO NELLA STORIA
DA CAPITALE DELL'IMPERO ROMANO A METROPOLI EUROPEA


Nono ciclo di incontri a cura di Antonino De Francesco.
Coordinatore Ivano Granata


ottobre/novembre 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

L'innovazione è un tema cruciale per le società contemporanee che stanno affrontando un periodo di crisi prolungata. Troppo spesso però il tema viene banalizzato o svuotato. Insomma l'innovazione ha diverse facce e dimensioni ed ha un carattere problematico su cui conviene applicare diversi punti di vista. Ogni incontro sarà dedicato ad un aspetto dell'innovazione e vedrà due relatori di diversa esperienza e cultura.

LE MILLE FACCE DELL'INNOVAZIONE
ediz. 2021-2022
ciclo di incontri a cura di Giorgio De Michelis

ottobre 2021/maggio 2022
per saperne di più cerca fra i seminari o



EUROPA ANNI '20
L'Europa e i suoi nemici

Ciclo di incontri sull'Europa


settembre/ottobre 2021 - martedì, ore 18-20

per saperne di più cerca fra i seminari o

Dopo le metafisiche, le varie forme storiche, antropologiche, fenomenologiche, linguistiche,
si vede sempre più sfumare la filosofia verso altri saperi o temporali congiunture rispetto
a cui assume un suo compito meta riflessivo. E' così?


CHE COSA NE PENSI DELLA FILOSOFIA?

seminario a cura di Fulvio Papi


settembre/dicembre 2021 - mercoledì, ore 18

per saperne di più cerca fra i seminari o



IL LAVORO NELLA RIFLESSIONE ECONOMICO-POLITICA
Ciclo di lezioni aperte al pubblico del Corso di perfezionamento in Teoria critica della società. promosso da Casa della cultura e Università degli Studi Milano-Bicocca

maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

Jacques Lacan è morto quarant'anni fa. È stato un grande maestro: più ci si allontana dalla sua morte, più i suoi testi prendono vita e si prestano a molteplici letture. In questa serie di tre incontri proponiamo l'esplorazione di alcuni luoghi topici del suo insegnamento che ci appaiono come la spina dorsale del suo pensiero. Abbiamo chiesto a Massimo Recalcati, Jean-Pierre Lebrun e Marisa Fiumanò di parlarcene.

L'INSEGNAMENTO DI JACQUES LACAN
Ciclo di incontri a cura di
Marisa Fiumanò


maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o



CITTÀ BENE COMUNE
Ciclo di incontri sulla città, il territorio, l'ambiente, il paesaggio e le relative culture progettuali (VIII ediz.)
a cura di RENZO RIBOLDAZZI


maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

"Vitalità della scrittura" è un ciclo di incontri su libri usciti nei mesi che precedono il suo inizio, e che presentano un legame fra loro. Quest'anno il tema scelto è "La scrittura nell'anno della pandemia".
La scrittura non conosce sosta: non ha bisogno di spazi, di pareti divisorie, di contributi. La scrittura vive solo del talento di chi la esercita e della passione del destinatario. E' fruibile ovunque e non chiede orari, nè aperture, nè chiusure. La scrittura indica la direzione in cui dovrebbe andare il mondo: un luogo in cui regnino sovrani la bellezza, il merito, lo sguardo teso oltre le nuvole.

VITALITÀ DELLA SCRITTURA 2021
La scrittura nell'anno della pandemia
a cura di Giuliana Nuvoli
Ciclo di sette incontri

aprile/maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

Il quarto di secolo che segue il 1995, ancora prima dell'arrivo della catastrofica pandemia, si presenta come il peggiore della storia italiana, se prendiamo in considerazione variabili decisive per un paese dell'Occidente industriale, quali produzione, occupazione, investimenti, produttività. L'Italia sembra aver perso la sfida della globalizzazione e della terza rivoluzione industriale ..

ITALIA 1995-2020
UN PAESE IN RETROMARCIA


Ciclo di incontri coordinato da Franco Amatori

maggio/giugno 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o



I MITI DELLA CONTEMPORANEITÀ
ciclo di incontri a cura di Diodato e Ruggero Eugeni

aprile-maggio 2021
per saperne di più cerca fra i seminari o

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, la Casa della Cultura e il Sistema Bibliotecario di Milano presentano un ciclo di sei incontri sui rapporti fra la Divina Commedia e il cinema. Nel corso degli incontri verranno trasmessi frammenti dei film esaminati.

DANTE AL CINEMA
ciclo di incontri a cura di Giuliana Nuvoli

febbraio-marzo 2021
per saperne di più cerca fra i seminari o



PASSIONI AL FEMMINILE 2021
ciclo di incontri a cura di Laura Boella e Silvia Vegetti Finzi

marzo 2021
per saperne di più cerca fra i seminari o

Ognuno dei quattro appuntamenti di questo ciclo si concentrerà su un aspetto pertinente dell'esperienza beethoveniana che verrà esemplificato mediante l'"ascolto cultural-musicologico di una composizione. Obiettivo ultimo del ciclo è far sperimentare ai partecipanti una fruizione musicale culturalmente consapevole e un approccio interdisciplinare ai brani musicali proposti che consenta di individuarne ed interpretarne le principali componenti cultural-musicologiche.

LA MUSICA COME "ARTE ELOQUENTE"
Beethoven tra musica, parola e scena
Ciclo di incontri a cura di
Enrico Reggiani


febbraio/maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

In questo tempo spaesato, in cui ogni giorno siamo esposti ad una lotta tra la necessità di controllo e il bisogno di legame, di vicinanza affettiva, di solidarietà, la psicoanalisi, contro ogni tentazione auto ed etero distruttiva trova ancora la forza di una parola di speranza

FRONTIERE DELLA PSICOANALISI - IL PRESENTE SPAESATO
Ciclo di incontri a cura di Società Psicoanalitica Italiana Centro Milanese di Psicoanalisi e Casa della Cultura

febbraio/maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o



LA FOCE E LA SORGENTE

Ciclo di incontri a cura di
MARINA CORONA


febbraio/aprile 2020

per saperne di più cerca fra i seminari o

Nel corso del XX secolo e nei primi due decenni del XXI, Milano, come ogni grande metropoli, ha cambiato più volte il proprio aspetto. Questo breve ciclo di incontri vuole indagare le sue trasformazioni attraverso diversi approcci disciplinari.

L'OCCHIO DI MILANO
Ciclo di incontri a cura di Alberto Saibene


febbraio/marzo 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

Il primo ciclo degli incontri "Il testimone e lo storico" verterà sugli anni '80, con l'obiettivo di far luce su un periodo oggetto di letture spesso controverse. Si metteranno a confronto i ricordi di alcuni protagonisti della vita politica di quegli anni con storici che di quel periodo e di quelle tematiche si sono occupati dal punto di vista professionale.

IL TESTIMONE E LO STORICO
PER UNA STORIA POLITICA DELL'ITALIA REPUBBLICANA. GLI ANNI OTTANTA
Ciclo di incontri a cura di
Ferruccio Capelli, Daniela Saresella, Valeria Sgambati


febbraio/marzo 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

La sesta serie di incontri dedicata alle Opere mondo torna a scommettere sulla classicità del moderno e quindi del modernismo, ma secondo linee di sviluppo non coincidenti, che culminano in una problematizzazione (persino politica) del presente.

OPERE MONDO
Sei incontri di letteratura
a cura di Paolo Giovannetti e
Filippo Pennacchio


febbraio/marzo 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o


L'avvento di macchine sempre più potenti ed autonome può essere accettato e vissuto con fiducia. Purchè la presenza della macchina sia intesa come stimolo che spinga ad apprezzare, per differenza, la nostra umanità ed a scoprire modi nuovi di essere cittadini attivi, saggi e responsabili.


PER UNA CRITICA DELLA POLITICA DIGITALE
Ciclo di incontri a cura di
Francesco Varanini


gennaio-febbraio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari

 
   
blog-casa-della-cultura
I BLOG DELLA CASA
DELLA CULTURA
di Ferruccio Capelli
di Carlo Sini
di Marisa Fiumanò
di Antonio Tursi
 
 
 
capelli-la-porta-rossa La porta rossa.
70 anni di Casa della Cultura tra storia e storie

di Ferruccio Capelli

Il testo può essere acquistato in Casa della Cultura o nelle principali librerie milanesi.


 SOSTIENI LA CASA DELLA CULTURA
 
 
 
 



si ringrazia per la vicinanza e il sostegno


La Casa della Cultura aderisce a



Casa della Cultura
Via Borgogna, 3
20122 Milano

telefono: 02.795567 / fax 02.76008247
e-mail:
orario segreteria:
dalle 9.30 alle 13.00; dalle 15 alle 20.00.

CF 80115850150













   
 
 
 
 
  Autobiografia
  Filosofia
  Psicoanalisi
  Letteratura
  Sociologia
  Poesia
  Economia
  Psicologia
  Storia
  Religione
  Cinema
  Altro

 
 
Ogni iniziativa che si svolge
in Casa della Cultura è
registrata: qui trovate l'audio
di tutti gli appuntamenti.
Per alcuni incontri viene
realizzata anche una
registrazione video.

 
 

Dal 2015 molti incontri
avvengono in diretta streaming.
Le loro registrazioni video
sono rese disposibili nel sito.

 
cose che vale la pena
di leggere
  sottoscrivi
  destina il 5x1000
  associati
   


casa-della-cultura-milano

il luogo dove la cultura è di casa

il numero 3 della rivista viaBorgogna3  il numero 2 della rivista viaBorgogna3  il primo numero della rivista viaBorgogna3












conferenza in streaming
area streaming
OGGI: ---- diretta alle ore 18.00 _ CULTURA DOTTA E POPOLARE, IERI E OGGI ----













seminario-le-mille-facce-dell'innovazione


  FOCUS



LA FELICITÀ TRA ANTICHI E MODERNI

Ciclo di incontri a cura di
Mauro Bonazzi, Filippo Forcignanò, Franco Trabattoni, Silvia Vegetti Finzi


gennaio/febbraio 2022 - al mercoledì

per saperne di più cerca fra i seminari o

La scrittura (in particolare la scrittura riflessiva, la scrittura di sè) possiede il potenziale di fare, di creare. È gesto che costruisce uno spazio interiore che possiamo nutrire, ampliare, comunicare, coltivare e proteggere. Scrivere corrisponde a realizzare gesti generativi, capaci di intrecciare pieni e vuoti, gradualità, lentezza, fatica, memoria e progetti. Scrivere porta il pensiero e le emozioni ad abitare spazi, dimensioni di esplorazione di sè e dell'altro, sorprese o ritorni.

SCUOLA DI SCRITTURA AUTOBIOGRAFICA
edizione 2022
CHIARI DEL BOSCO, RADURE E OASI DI SOSTA. La scrittura autobiografia come spazio per sè e occasione di ascolto
a cura di Emanuela Mancino


febbraio/aprile 2022

Iscrizioni entro il 27 gennaio 2022
Per il 2022 il corso viene proposto in duplice veste: in presenza o a distanza.
È possibile indicare la propria preferenza al momento dell'iscrizione

per saperne di più cerca fra i seminari o



ASIA IN CITTÀ
Ciclo di incontri a cura del Centro di Cultura Italia-Asia

gennaio-maggio 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o



CULTURA DOTTA E POPOLARE, IERI E OGGI
Ciclo di incontri a cura di
Mariateresa Fumagalli Beonio Brocchieri e Roberto Limonta


gennaio-febbraio 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o

I fatti dell'estate 1960 rappresentano un tornante significativo per la storia dell'Italia contemporanea. Da un lato, essi concludono il "lungo dopoguerra", dimostrando come gli ideali del movimento di liberazione che si era battuto contro l'oppressore nazifascista fossero un patrimonio profondo e duraturo del popolo italiano. Dall'altro lato, fanno intravedere la possibilità dell'apertura verso una fase di riforme che rendesse finalmente concreta l'unità del paese, e che redistribuisse con criteri di razionalità e giustizia sociale i frutti della grande accumulazione del decennio precedente.

LUGLIO 1960. Le tensioni del cambiamento
Ciclo di incontri a cura di
Franco Amatori


ottobre-novembre 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o



LE NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA.
NEUROSCIENZE: NUOVI STRUMENTI PER CONOSCERE SE STESSI

Due incontri a cura di Jacopo Meldolesi e Riccardo Fesce

ottobre/novembre 2021 - ore 21

per saperne di più cerca fra i seminari o


Le conferenze, divise in cicli e tenute da qualificati studiosi, tutti afferenti al Dipartimento di studi storici dell'Università degli studi di Milano, si propongono di illustrare l'importanza che la nostra città ha avuto nel generale processo storico nazionale, fino ad arrivare alla sua affermazione come metropoli europea.


MILANO NELLA STORIA
DA CAPITALE DELL'IMPERO ROMANO A METROPOLI EUROPEA


Nono ciclo di incontri a cura di Antonino De Francesco.
Coordinatore Ivano Granata


ottobre/novembre 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

L'innovazione è un tema cruciale per le società contemporanee che stanno affrontando un periodo di crisi prolungata. Troppo spesso però il tema viene banalizzato o svuotato. Insomma l'innovazione ha diverse facce e dimensioni ed ha un carattere problematico su cui conviene applicare diversi punti di vista. Ogni incontro sarà dedicato ad un aspetto dell'innovazione e vedrà due relatori di diversa esperienza e cultura.

LE MILLE FACCE DELL'INNOVAZIONE
ediz. 2021-2022
ciclo di incontri a cura di Giorgio De Michelis

ottobre 2021/maggio 2022
per saperne di più cerca fra i seminari o



EUROPA ANNI '20
L'Europa e i suoi nemici

Ciclo di incontri sull'Europa


settembre/ottobre 2021 - martedì, ore 18-20

per saperne di più cerca fra i seminari o

Dopo le metafisiche, le varie forme storiche, antropologiche, fenomenologiche, linguistiche,
si vede sempre più sfumare la filosofia verso altri saperi o temporali congiunture rispetto
a cui assume un suo compito meta riflessivo. E' così?


CHE COSA NE PENSI DELLA FILOSOFIA?

seminario a cura di Fulvio Papi


settembre/dicembre 2021 - mercoledì, ore 18

per saperne di più cerca fra i seminari o



IL LAVORO NELLA RIFLESSIONE ECONOMICO-POLITICA
Ciclo di lezioni aperte al pubblico del Corso di perfezionamento in Teoria critica della società. promosso da Casa della cultura e Università degli Studi Milano-Bicocca

maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

Jacques Lacan è morto quarant'anni fa. È stato un grande maestro: più ci si allontana dalla sua morte, più i suoi testi prendono vita e si prestano a molteplici letture. In questa serie di tre incontri proponiamo l'esplorazione di alcuni luoghi topici del suo insegnamento che ci appaiono come la spina dorsale del suo pensiero. Abbiamo chiesto a Massimo Recalcati, Jean-Pierre Lebrun e Marisa Fiumanò di parlarcene.

L'INSEGNAMENTO DI JACQUES LACAN
Ciclo di incontri a cura di
Marisa Fiumanò


maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o



CITTÀ BENE COMUNE
Ciclo di incontri sulla città, il territorio, l'ambiente, il paesaggio e le relative culture progettuali (VIII ediz.)
a cura di RENZO RIBOLDAZZI


maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

"Vitalità della scrittura" è un ciclo di incontri su libri usciti nei mesi che precedono il suo inizio, e che presentano un legame fra loro. Quest'anno il tema scelto è "La scrittura nell'anno della pandemia".
La scrittura non conosce sosta: non ha bisogno di spazi, di pareti divisorie, di contributi. La scrittura vive solo del talento di chi la esercita e della passione del destinatario. E' fruibile ovunque e non chiede orari, nè aperture, nè chiusure. La scrittura indica la direzione in cui dovrebbe andare il mondo: un luogo in cui regnino sovrani la bellezza, il merito, lo sguardo teso oltre le nuvole.

VITALITÀ DELLA SCRITTURA 2021
La scrittura nell'anno della pandemia
a cura di Giuliana Nuvoli
Ciclo di sette incontri

aprile/maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

Il quarto di secolo che segue il 1995, ancora prima dell'arrivo della catastrofica pandemia, si presenta come il peggiore della storia italiana, se prendiamo in considerazione variabili decisive per un paese dell'Occidente industriale, quali produzione, occupazione, investimenti, produttività. L'Italia sembra aver perso la sfida della globalizzazione e della terza rivoluzione industriale ..

ITALIA 1995-2020
UN PAESE IN RETROMARCIA


Ciclo di incontri coordinato da Franco Amatori

maggio/giugno 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o



I MITI DELLA CONTEMPORANEITÀ
ciclo di incontri a cura di Diodato e Ruggero Eugeni

aprile-maggio 2021
per saperne di più cerca fra i seminari o

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, la Casa della Cultura e il Sistema Bibliotecario di Milano presentano un ciclo di sei incontri sui rapporti fra la Divina Commedia e il cinema. Nel corso degli incontri verranno trasmessi frammenti dei film esaminati.

DANTE AL CINEMA
ciclo di incontri a cura di Giuliana Nuvoli

febbraio-marzo 2021
per saperne di più cerca fra i seminari o



PASSIONI AL FEMMINILE 2021
ciclo di incontri a cura di Laura Boella e Silvia Vegetti Finzi

marzo 2021
per saperne di più cerca fra i seminari o

Ognuno dei quattro appuntamenti di questo ciclo si concentrerà su un aspetto pertinente dell'esperienza beethoveniana che verrà esemplificato mediante l'"ascolto cultural-musicologico di una composizione. Obiettivo ultimo del ciclo è far sperimentare ai partecipanti una fruizione musicale culturalmente consapevole e un approccio interdisciplinare ai brani musicali proposti che consenta di individuarne ed interpretarne le principali componenti cultural-musicologiche.

LA MUSICA COME "ARTE ELOQUENTE"
Beethoven tra musica, parola e scena
Ciclo di incontri a cura di
Enrico Reggiani


febbraio/maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

In questo tempo spaesato, in cui ogni giorno siamo esposti ad una lotta tra la necessità di controllo e il bisogno di legame, di vicinanza affettiva, di solidarietà, la psicoanalisi, contro ogni tentazione auto ed etero distruttiva trova ancora la forza di una parola di speranza

FRONTIERE DELLA PSICOANALISI - IL PRESENTE SPAESATO
Ciclo di incontri a cura di Società Psicoanalitica Italiana Centro Milanese di Psicoanalisi e Casa della Cultura

febbraio/maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o



LA FOCE E LA SORGENTE

Ciclo di incontri a cura di
MARINA CORONA


febbraio/aprile 2020

per saperne di più cerca fra i seminari o

Nel corso del XX secolo e nei primi due decenni del XXI, Milano, come ogni grande metropoli, ha cambiato più volte il proprio aspetto. Questo breve ciclo di incontri vuole indagare le sue trasformazioni attraverso diversi approcci disciplinari.

L'OCCHIO DI MILANO
Ciclo di incontri a cura di Alberto Saibene


febbraio/marzo 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

Il primo ciclo degli incontri "Il testimone e lo storico" verterà sugli anni '80, con l'obiettivo di far luce su un periodo oggetto di letture spesso controverse. Si metteranno a confronto i ricordi di alcuni protagonisti della vita politica di quegli anni con storici che di quel periodo e di quelle tematiche si sono occupati dal punto di vista professionale.

IL TESTIMONE E LO STORICO
PER UNA STORIA POLITICA DELL'ITALIA REPUBBLICANA. GLI ANNI OTTANTA
Ciclo di incontri a cura di
Ferruccio Capelli, Daniela Saresella, Valeria Sgambati


febbraio/marzo 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

La sesta serie di incontri dedicata alle Opere mondo torna a scommettere sulla classicità del moderno e quindi del modernismo, ma secondo linee di sviluppo non coincidenti, che culminano in una problematizzazione (persino politica) del presente.

OPERE MONDO
Sei incontri di letteratura
a cura di Paolo Giovannetti e
Filippo Pennacchio


febbraio/marzo 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o


L'avvento di macchine sempre più potenti ed autonome può essere accettato e vissuto con fiducia. Purchè la presenza della macchina sia intesa come stimolo che spinga ad apprezzare, per differenza, la nostra umanità ed a scoprire modi nuovi di essere cittadini attivi, saggi e responsabili.


PER UNA CRITICA DELLA POLITICA DIGITALE
Ciclo di incontri a cura di
Francesco Varanini


gennaio-febbraio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari





si ringrazia per la vicinanza e il sostegno